Cappello per lampadario: avere una casa sempre diversa in una mossa

cappello-per-lampadario-avere-una-casa-sempre-diversa-in-una-mossa

Quando si arreda la casa per la prima volta si va incontro a delle spese non indifferenti. Motivo per cui è comune dire che l’arredamento di una abitazione non si cambia per molti anni: la spesa si fa una volta e si fa bene. 

Con il passare degli anni comunque, soprattutto nelle donne nasce il piacere di rinnovare spesso l’arredamento della casa, anche solo comprando un nuovo cappello per lampadario, delle nuove lenzuola, un nuovo tappeto oppure portafoto. Sono insomma, dei piccoli cambiamenti che dentro ci fanno sentire bene, ci danno l’impressione di aver cambiato molto.

Oggi vogliamo darvi quindi una piccola idea per rinnovare abitualmente le vostre stanze (la cucina in particolare) con un investimento economico molto modesto ma che agli ospiti colpirà subito l’occhio. Un sogno che si avvera… non vi pare?

Immagino che vi aspetterete di sentire: in primo luogo bisogna cambiare il colore delle pareti. Certo cosa può essere più scontato? Se fate parte del gruppo di persone, che nella cucina hanno lampadari a sospensione con cappello allora questo è l’articolo che fa per voi. Una piccola dritta a cui secondo noi non avevate pensato.

Lampadario a sospensione con cappello: bene, la caratteristica fondamentale da come si evince è il cappello. Lovegift ha cercato di mettersi nei panni di chi vorrebbe appunto cambiare qualcosa nella sua cucina, ma non sa da che parte cominciare. È perché non partire proprio da quell’elemento che domina sempre la stanza motivo per cui si trova proprio nel suo centro. Il lampadario! Bene Lovegift ha creato diverse tipologie di cappello per lampadario, che variano nel colore, nella forma e nei disegni stampati sopra.

Cosa aspettate ad andarle a vedere? Secondo voi se periodicamente cambiate colore o passate da una forma rettangolare a ovale di lampadario l’ambiente si rinnova? Assolutamente sì! Provare per credere! 

0 Comments
Share

Reply your comment:

Your email address will not be published. Required fields are marked *